Insalata di gamberi alla ligure della “Romana”

Questo è un piatto dietetico veloce e sano, ricco di fibre, vitamina C, acido oleico, vitamina D e capsaicina, ringrazio Orsini Romana per avermi consigliato questa ricetta

Ingredienti:

−   3 etti di code di gambero di dimensioni medie

−   4 arance

−   150 g di finocchi

−   olive taggiasche

−   olio extravergine d’oliva

−   sale e pepe

Preparazione:

Cuocere le code di gambero per circa 3-4 minuti in acqua bollente. Scolarle e, dopo averle poste in una ciotola, versarvi sopra il succo di tre arance spremute, l’olio e il pepe. Lasciar marinare in frigorifero per qualche ora.

Qualche tempo prima di servire l’insalata, togliere i gamberi dal fri- gorifero, affettare  i finocchi a julienne e condirli con poco olio e sale. Aggiungere i gamberi dopo averli scolati dalla marinatura (che va conservata) e le olive nere. Mescolare delicatamente il tutto. Tagliare l’arancia rimasta a fettine sottili e adagiarla su un piatto da portata. Sistemare l’insalata di gamberi e finocchi sul piatto e, a filo, aggiungere il succo della marinatura a discrezione. Volendo  si può servire con crostini di pane.

Argomenti in evidenza
Ginseng e Ginseng rosso coreano
Carnitina e capelli
Resveratrolo e capelli
Tricopigmentazione e capelli
Melatonina e capelli
Chirurgia e capelli
Mela Annurca e capelli
Laser e capelli
Esperienza diretta in sala operatoria
Stress e capelli
Dermatite seborroica e forfora
Carenza di ferro

Le patologie dei capelli sono di sola pertinenza del medico e chi avesse un problema di questo tipo lo consulti prima di iniziare qualsiasi terapia. L’autore declina ogni responsabilità per eventuali conseguenze nocive derivanti dall’utilizzo di sostanze e farmaci elencate senza una indispensabile supervisione medica.

E’ vietata la riproduzione  anche parziale degli articoli di questo sito e delle foto senza l’autorizzazione dell’autore e della casa editrice- tutti i diritti sono riservati Fabrizio Fantini- “Prevenire e contrastare la caduta dei capelli” nuova edizione-Tecniche Nuove Edizioni©